Piccolo Atlante della Corruzione

“Piccolo Atlante della corruzione” è un Laboratorio sperimentale inaugurato come progetto pilota nell’anno accademico 2013/2014 a Roma e a Minturno (LT) con la partecipazione di 400 studenti dei licei romani Giuseppe Peano, Plinio Seniore, Cornelio Tacito, Teresa Gullace Talotta, e del liceo Leon Battista Alberti di Minturno (LT). Il Laboratorio è stato realizzato con impegno e motivazione straordinari e ha portato alla nascita di cinque Atlanti di natura scientifica sul fenomeno della corruzione.
Clicca qui per scaricare gli Atlanti.         per informazioni: Beatrice Ravaglioli ( bearavaglioli@tiscalinet.it - cell. 3358167422 )

Materiale di consultazione per l'a.s. 2014-2105

Piccolo Atlante della Corruzione (2013-2014)

al Magistrato
Alberto Caperna,
Procuratore Aggiunto presso la Procura di Roma,
che ha dedicato gli ultimi anni della sua vita
alla lotta contro la corruzione

“Piccolo Atlante della corruzione” è un Laboratorio sperimentale inaugurato come progetto pilota nell’anno accademico 2013/2014 a Roma e a Minturno (LT) con la partecipazione di 400 studenti dei licei romani Giuseppe Peano, Plinio Seniore, Cornelio Tacito, Teresa Gullace Talotta, e del liceo Leon Battista Alberti di Minturno (LT).
Il Laboratorio – che contiamo possa diventare una buona pratica in molti istituti superiori d’Italia – è stato realizzato con impegno e motivazione straordinari e ha portato alla nascita di cinque Atlanti di natura scientifica sul fenomeno della corruzione. Mappe capillari della corruzione percepita ed emersa, frutto di un approfondito lavoro sul campo condotto dagli studenti in
prima persona nei territori di pertinenza degli istituti scolastici, con l’ausilio di questionari anonimi.
Durante le diverse fasi di lavoro, gli studenti, guidati dai rispettivi docenti, sono stati affiancati da professori universitari,  magistrati, giornalisti e avvocati, con i quali hanno analizzato i risultati delle loro indagini sul territorio e hanno approfondito alcuni singoli casi di corruzione e concussione emersi nei municipi e/o comuni presi in oggetto.
I cinque Atlanti della Corruzione sono infine stati distribuiti e conservati come materiale di consultazione e d’archivio presso i quattro Municipi di Roma interessati (I°, VII°, VIII° e IX°) e i sei Comuni coinvolti nella provincia di Latina, presso la Procura di Roma e la Procura di Latina, presso l’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) e alcune testate giornalistiche.
In particolare, Gli studenti del liceo G. Peano sono stati invitati dal presidente del IX Municipio a tenere una ‘lezione di legalità’ durante un Consiglio Municipale e a presentare agli assessori l’Atlante realizzato in quell’area urbana.

Cliccando sui link seguenti, si possono visualizzare e scaricare i materiali prodotti nel corso del progetto.

Responsabile del Progetto
Beatrice Ravaglioli
Libertà e Giustizia Circolo di Roma

bearavaglioli@tiscalinet.it
cell. 3358167422

 

Il Progetto

Presentazione del Progetto

Sintesi dei Laboratori 2013-2014

Appunti di Lavoro per i laboratori 2014-2015

 

Atlanti prodotti dai Licei

PICCOLO ATLANTE DELLA CORRUZIONE LICEO ALBERTI DI MINTURNO (LT)

PICCOLO ATLANTE DELLA CORRUZIONE LICEO TACITO

PICCOLO ATLANTE DELLA CORRUZIONE LICEO PEANO

PICCOLO ATLANTE DELLA CORRUZIONE LICEO TERESA GULLACE TALOTTA

PICCOLO ATLANTE DELLA CORRUZIONE LICEO PLINIO SENIORE

 

Rassegna Stampa

28 aprile articolo repubblica

LICEALI e corruzione

Repubblica Roma aticolo incontro municipio IX 6 giugno

© 2016 Circolo di Roma Suffusion theme by Sayontan Sinha