Piccolo Atlante della Corruzione

“Piccolo Atlante della corruzione” è un Laboratorio sperimentale inaugurato come progetto pilota nell’anno accademico 2013/2014 a Roma e a Minturno (LT) con la partecipazione di 400 studenti dei licei romani Giuseppe Peano, Plinio Seniore, Cornelio Tacito, Teresa Gullace Talotta, e del liceo Leon Battista Alberti di Minturno (LT). Il Laboratorio è stato realizzato con impegno e motivazione straordinari e ha portato alla nascita di cinque Atlanti di natura scientifica sul fenomeno della corruzione.
Clicca qui per scaricare gli Atlanti.         per informazioni: Beatrice Ravaglioli ( bearavaglioli@tiscalinet.it - cell. 3358167422 )

Materiale di consultazione per l'a.s. 2014-2105
Il Marnetto Quotidiano Raspodie: Vita e pensieri di Rasputin

disturbi etici

Il barcone della morte riemerge dagli abissi, con il suo carico di cadaveri di migranti.  Una fossa comune di legno dove avevamo rimesso e rimosso il nostro conflitto nell'essere divisi tra la pietà e la paura, l'accoglienza e l'invasione. Il recupero del peschereccio è - in questo senso - un evento traumatico, ma necessario. Non solo per i suoi fini umanitari, ma per il suo valore "freudiano" nei confronti di tutto il Paese, lacerato da evidenti disturbi etici. Vorremmo essere "buoni", ma ci dicono che non possiamo permettercelo. Amiam

Leggi tutto

elezioni spagnole

Podemos e il Movimento 5 Stelle hanno molti punti in comune. E il fatto che gli spagnoli di Iglesias abbiano fallito il sorpasso del partito di sinistra Psoe è un messaggio che dice qualcosa anche da noi. Prima di tutto, che non funziona la neutralità ideologica del "né di destra, né di sinistra". Sulla lotta alla diseguaglianza sociale - cardine dell'identità della sinistra -  o sei impegnato e sei indifferente. Ritenerla un effetto indotto della lotta alla corruzione è una lettura parzialmente vera, ma riduttiva. Così come disori

Leggi tutto

brexit

Brexit fine del sogno europeo? No, quello sta già finendo per mancanza di fiducia, solidarietà e responsabilità. E non sarà il referendum britannico - comunque vada - a fermare l'avanzato stato di disunione. Gli ideali condivisi non bastano, se non c'è la cessione di una parte della sovranità degli stati nazionali alla Federazione. E se non si va avanti, si va indietro. Se non si fa l'Europa politica, si sgretola anche quella monetaria. Il brexit può essere l'occasione per accelerare il processo dell'unione o della disgregazione. Il

Leggi tutto

bolla renziana

Il PD ambidestro (Alfano) che convive con la corruzione (Verdini) non rappresenta chi chiede attenzione agli ultimi e legalità nella gestione delle città. Messaggio forte e chiaro inviato a chi insiste nel ritenere Renzi un leader di sinistra e nuovo. Il rampante premier (ex Margherita) a Roma ha schierato Giachetti (ex Margherita e super rutelliano), che per vincere ha strizzato l'occhio a Malagò e Caltagirone promettendo Olimpiadi salva-Roma, nonché alla "destra nené" (né di destra, né di sinistra) di Marchini e persino a Flavia P

Leggi tutto

Xeno-killer

La paura lavora per accumulazione. Dosi giornaliere di allarme a bassa intensità si sommano, fino a diventare un peso insostenibile, che rompe gli argini della convivenza. L'assassinio della deputata labour Jo Cox è l'esito di questa escalation. La stessa che sta portando ex-tranquilli pensionati ad ingrossare le schiere di partiti xenofobi. Spaventiamoli e ci voteranno è il refrain della destra estrema. In Europa, come nell'America di Trump. Prima era lo spauracchio dei comunisti ad agitare i vecchietti. Oggi, funziona molto meglio la paura

Leggi tutto

vegas

Il dipendente pubblico che timbra e se ne va, va licenziato. Giusto. Il dirigente pubblico che prende un lauto stipendio e non fa il suo lavoro, va ugualmente rimosso. Tanto più se si verifica quello che è successo per Giuseppe Vigas. Il presidente della Consob, che non ha vigilato sulla correttezza della collocazione di titoli subordinati presso i risparmiatori. Concedendo alle banche di omettere nei prospetti informativi le note sintetiche necessarie ai non esperti, per valutare facilmente i rischi di acquisto. Le conseguenze devastanti

Leggi tutto

Femminicidio –  10 giugno 2016

Femminicidio - 10 giugno 2016

Per molti uomini, la fine di una relazione con una donna è vissuta come un adulterio bianco.  Dove la compagna umiliata decide di lasciare il proprio aguzzino, per scappare con la propria dignità. Un tradimento senza neanche un amante, ma punibile per il solo fatto di mettere in discussione il diritto di proprietà del maschio-padrone. Giustificato da secoli di sottomissione benedetta dalle religioni e dalla stessa natura che ha voluto l'uomo più forte della donna. Così, il femminicidio che spesso ne consegue è una variante del delitto d'

Leggi tutto

radio impegno

Ci verresti alla nostra radio a parlare con noi?  Marco Falcolini, l'animatore di Radio Impegno (radioimpegno.it) mi invita alla radio che trasmette da Corviale, una delle periferie di Roma. Arrivo alle 6 per rimanere fino alle 7, quando le trasmissioni in streaming finiscono, perché la radio "che non dorme mai", va in diretta solo la notte. "Abbiamo dovuto scegliere di trasmettere solo notte, mi dice Marco, dopo che hanno tentato di dar fuoco al Campo dei Miracoli, il nostro spazio attrezzato per far fare sport sociale ai ragazzi e togli

Leggi tutto

blocco

La giustizia è un'infrastruttura essenziale della Stato. Come strade, porti, ospedali e ferrovie. Tutti parlano di buche nelle strade, ma non delle voragini nella giustizia. Mancanze macroscopiche di organico e riorganizzazione delle procedure, che la rendono impraticabile. Lo si dice da anni e da anni non si fa nulla per rendere efficienti i processi.  Allora è chiaro come tutto sia premeditato, da una classe politica che sa di muoversi ai bordi della legalità e che tiene volutamente inefficiente la giustizia, in modo da non restarne vitti

Leggi tutto

Ballottaggio – 7 giugno 2016

Ballottaggio - 7 giugno 2016

Al ballottaggio voterò Movimento 5 Stelle. Perché voglio capire se sanno veramente governare e Roma è il primo  test ad alta complessità dai primi nomi per la giunta - come l'ottimo urbanista Berdini - mi sembra che si vogliano coinvolgere persone di grande competenza credo che possano incidere sulla lotta alla corruzione di cui è gravemente ammalata la macchina amministrativa capitolina Questo non significa adesione ad occhi chiusi. Anzi, credo che la vigilanza democratica dei cittadini debba essere molto alta, almeno quanto il risc

Leggi tutto

PARTECIPA ANCHE TU (iniziative, appelli, sottoscrizioni)

Opinioni e Idee
JEREMY CORBIN:

JEREMY CORBIN: “NON SONO CONTRO L’IDEALE EUROPEO. MA SONO CONTRO IL TIPO DI POLITICA DALL’ALTO VARATA DA BRUXELLES ” – Intervista di Enrico Franceschini – 21 giugno 2016

 

(…)
Cosa si aspetta dal referendum? “Mi batto per far restare la Gran Bretagna in Europa. Non amo fare il catastrofista, ma milioni di posti di lavoro dipendono dai nostri legami con l’Unione Europea. Continuerò a fare campagna per “Remain”, per rimanere nella Ue, fino in fondo e fino all’ultimo, con il massimo impegno. Anche se [...]

Continua
VIRGINIA RAGGI:  LAVOREREMO PER RIPORTARE LEGALITA' E TRASPARENZA NELLE ISTITUZIONI -   - 20 giugno 2016

VIRGINIA RAGGI: LAVOREREMO PER RIPORTARE LEGALITA’ E TRASPARENZA NELLE ISTITUZIONI – – 20 giugno 2016

(…)
“… Lavoreremo per riportare legalità e trasparenze nelle istituzioni, che dopo oltre 20 anni di malgoverno e Mafia capitale, non vedevano più questi criteri, a guidare l’amministrazione: noi li riporteremo come centrali per le scelte politiche, con noi si apre una nuova era».
(…)
Tratto da : 
 
http://roma.corriere.it/amministrative-2016/notizie/elezioni-2016-primi-exit-poll-raggi-trionfa-giachetti-f143673a-3656-11e6-88d7-7a12a568ff47.shtml?refresh_ce-cp

Continua
 ROMA - LA GENTE DICEVA:  GIACHE’ , CON MAFIA CAPITALE CE STAVATE IN MEZZO PURE VOI -  NUN  E’  NA’ COSA  PERSONALE – CE  DISPIACE, MA NUN TE VOTAMO  –  Intervista a Roberto Giachetti di Fabrizio Roncone – 20 giugno 2016

ROMA – LA GENTE DICEVA: GIACHE’ , CON MAFIA CAPITALE CE STAVATE IN MEZZO PURE VOI – NUN E’ NA’ COSA PERSONALE – CE DISPIACE, MA NUN TE VOTAMO – Intervista a Roberto Giachetti di Fabrizio Roncone – 20 giugno 2016

(…)
“ Da subito ho capito che c’era una montagna da scalare. E dovevo riuscirci da solo. Il partito, purtroppo, più che una risorsa, s’è rivelato una tragica zavorra”
Mafia Capitale
“ L’ho incontrata ovunque sono andato. L’ho respirata. Una cappa. E, sotto la cappa, sempre gli stessi discorsi della gente: pure voi Giaché, ce stavate in [...]

Continua
CORRUZIONE  E RIFORME - DAVIGO:  IL WHISTLEBLOWING E’ FUMO NEGLI OCCHI  - Alessandro Galimberti - 17 giugno 2016

CORRUZIONE E RIFORME – DAVIGO: IL WHISTLEBLOWING E’ FUMO NEGLI OCCHI – Alessandro Galimberti – 17 giugno 2016

Il  whistleblowing è “fumo negli occhi” perché “ i dipendenti pubblici hanno l’obbligo di denuncia”, il nuovo codice degli appalti per prevenire la corruzione contiene “norme che  nell’ipotesi migliore non servono a niente e in quella peggiore creano danni” … Piercamillo Davigo non usa perifrasi per bocciare gli ultimi interventi del governo.
(…)
“ Nel processo Parmalat [...]

Continua
L’EDUCAZIONE SENTIMENTALE  SI INSEGNA - Lettera  di Rossella Spano – 16 giugno 2016

L’EDUCAZIONE SENTIMENTALE SI INSEGNA – Lettera di Rossella Spano – 16 giugno 2016

Sono un’insegnante  e a partire dal prossimo anno cominceremo un progetto sulla parità tra uomo e donna, l’emancipazione femminile, contro la violenza e il femminicidio, studiando il ruolo della donna nel passato per giungere  fino ad oggi, agli stereotipi  sessisti  e alle disparità presenti  nella nostra cultura. Inviteremo degli esperti, realizzeremo una giornata contro il [...]

Continua
LA PIU’ BELLA RIFORMA? NON CAMBIARE SEMPRE LE TASSE COSTRINGENDO I CITTADINI A FARE I COMMERCIALISTI  -  Paolo Savona – 15 giugno 2016

LA PIU’ BELLA RIFORMA? NON CAMBIARE SEMPRE LE TASSE COSTRINGENDO I CITTADINI A FARE I COMMERCIALISTI – Paolo Savona – 15 giugno 2016

  Caro Direttore,
… Ho testé terminato di compilare a mezzo rimessa bancaria  ben … 18 F24 , 9 per me, 9 per mia moglie avendo comunione di beni, ma disvisione di tasse; due di questi F24 sono da  7 euro e le altre di importo via via crescente …
(…)
Nei miei studi sulla teoria delle imposte… [...]

Continua
© 2016 Circolo di Roma Suffusion theme by Sayontan Sinha