Piccolo Atlante della Corruzione

“Piccolo Atlante della corruzione” è un Laboratorio sperimentale inaugurato come progetto pilota nell’anno accademico 2013/2014 a Roma e a Minturno (LT) con la partecipazione di 400 studenti dei licei romani Giuseppe Peano, Plinio Seniore, Cornelio Tacito, Teresa Gullace Talotta, e del liceo Leon Battista Alberti di Minturno (LT). Il Laboratorio è stato realizzato con impegno e motivazione straordinari e ha portato alla nascita di cinque Atlanti di natura scientifica sul fenomeno della corruzione.
Clicca qui per scaricare gli Atlanti.         per informazioni: Beatrice Ravaglioli ( bearavaglioli@tiscalinet.it - cell. 3358167422 )

Materiale di consultazione per l'a.s. 2014-2105
Il Marnetto Quotidiano Raspodie: Vita e pensieri di Rasputin

STORIA PAZZESCA

L'Ulivo: vent'anni sprecati. Le sciopero generale: una fastidiosa formalità da sopportare. Le minoranze interne: irrequieti da isolare. Così Renzi ha liquidato i temi più scottanti dell'Assemblea nazionale del PD, mentre Berlusconi allarga il patto del nazareno fino a comprendervi ufficialmente l'elezione del nuovo Presidente e ufficiosamente provvedimenti più comprensivi per i corrotti. Da questa giornata esce un PD trasfigurato, sempre più irriconoscibile, sempre meno di sinistra. E purtroppo il peggio deve ancora venire. Sarà qua

Leggi tutto

MAFIA CAPITALE

Libertà e Giustizia - Circolo di Roma COMUNICATO  STAMPA   Libertà e Giustizia di Roma manifesta la profonda indignazione dei propri soci e simpatizzanti per lo sconcertante scenario di collusione tra criminalità e politica a Roma, già ampiamente noto ma confermato - in modo ormai macroscopico - dalle ultime indagini della magistratura. Da sempre siamo impegnati nell'affermazione della legalità. Da sempre chiediamo ai partiti - tutti - di vigilare al loro interno per selezionare una classe dirigente capace e onesta. Purtroppo, la cronaca

Leggi tutto

MONETE ANTI-EURO

Si chiamerà $ilvio la seconda moneta che B vuole far circolare nel Paese. "Sarà agile, anticipa agli intimi nella sauna della sede di partito, per semplificare le operazioni di frode fiscale, autoriciclaggio e creare una nuova Borsa per la quotazione delle sole aziende con falsi in bilancio e connesse su Fake-book". Ma la minoranza dissidente contesta e propone la più popolare €scort, perché deve essere chiaro alla gente che va con tutti e che si mescola con piacere agli euro. Brunetta dice che sono tutti cretini e che è lui ad

Leggi tutto

SERATA SPECIALE

Federica Angeli scrive per Repubblica e con le sue inchieste ha fatto arrestare decine di mafiosi operanti a Roma e Ostia. Ora vive sotto scorta, per le continue minacce inviate a lei e ai suoi figli. Ma continua con le sue inchieste a far sgominare interi gruppi criminali. Libertà e Giustizia di Roma le ha conferito il "Riconoscimento Civile Fausta Deshormes La Valle 2014" - intitolato alla memoria della nostra indimenticabile socia, che si è battuta tutta la vita contro le ingiustizie e per la promozione della parità di genere in Italia e

Leggi tutto

PECCATO

Nel califfato 5 Stelle, altri due infedeli sono stati decapitati. Forse erano innocenti, ma la sharia casaleggina non ammette pietà. E le esecuzioni fioccano. Quello che più colpisce in queste violente epurazioni non è il predicatore furente genovese, ormai in preda a raptus da disfatta, ma il popolo bue che vota on line, senza neanche pretendere che gli imputati siano messi in condizioni di difendersi. Ormai una cosa è chiara: il M5S è in un dilemma senza soluzioni. Se continua ad andare dietro a Grillo e alla Casaleggio Dissociati, si

Leggi tutto

SOVRANITA'

Insultare i lavoratori che scioperano non è democratico, né di sinistra, né moderno. Renzi vuole liberalizzare il licenziamento individuale, pensando così di far uscire il Paese dalla crisi. E pretende pure il consenso dei lavoratori. L'arroganza è l'effetto collaterale dell'onnipotenza. Invece ci saranno migliaia di lavoratori il 12 che rinunciano ad una giornata di stipendio, pur di non dare il proprio silenzio-assenso. Per dimostrare che la dignità della tutela del lavoro è la vera sovranità di un popolo. In una Repubblica democr

Leggi tutto

PUDORE

Voglio manifestare piena solidarietà ai parenti delle vittime dell'amianto. Per una giustizia che non ha fatto giustizia. La Cassazione ha dichiarato prescritto il reato del miliardario svizzero, Shimideidiny, anche se continuò per anni a produrre eternit, quando le prove della sua nocività erano inconfutabili. Così tutti hanno toccato con mano l'ennesimo scandalo della disfunzione della giustizia. Fatta di processi troppo lunghi e prescrizioni troppo corte. Una pacchia per i delinquenti, la disperazione per le vittime. Si parla da tempo

Leggi tutto

RITARDISMI

La politica arriva sempre tardi. Se ci sono le occupazioni delle case, significa che non si è pensato per tempo alla costruzione di abitazioni sociali in modo adeguato ai bisogni e con regole di assegnazione ferree. La politica che sa solo sgombrare gli occupanti è arrivata tardi. Quando la pioggia fa franare le case, significa che non si è pensato per tempo alla corretta gestione del territorio. La politica che sa solo sgombrare le macerie è arrivata tardi. Quando i flussi di migranti vengono smistati e abbandonati in territori già cri

Leggi tutto

4 DOMANDE

Cos'è il "bomb jammer" che la scorta del magistrato Di Matteo chiede invano da tempo, nel silenzio del Ministro Alfano? E' un disturbatore di onde, che si monta sull'auto da proteggere e impedisce di far funzionare detonatori a distanza per far esplodere bombe, come avvenne nell'attentato a Falcone. Perché tutta questa urgenza? Perché Il pentito Galatolo ha parlato di tritolo già arrivato a Palermo per far saltare in aria l'auto del giudice Di Matteo. E ha aggiunto che a volere la morte del magistrato che si sta occupando della inquietan

Leggi tutto

USTIONE

Io vorrei vedere te, che abiti in centro, se ti trovassi a casa mia, in periferia, con gli zingari che bruciano i cavi rubati per vendersi il rame. E la puzza acida del fumo nero che ti entra nelle narici, in casa, si attacca sui muri, sui panni stesi. Io vorrei vedere te, che parli di integrazione, con la polizia che ti dice che non può fare niente, con i vigili che non ci sono, le regole che non ci sono e la sensazione di essere sola davanti ai neri abbandonati e spaventati che ci spaventano. Valle a dire a un altro le tue belle parole.

Leggi tutto

PARTECIPA ANCHE TU (iniziative, appelli, sottoscrizioni)

Opinioni e Idee
UN NUOVO ACCORDO EUROPEO, DESTINATO A SUPERARE IL FISCAL COMPACT ? – Tino Oldani – 18 dicembre 2014

UN NUOVO ACCORDO EUROPEO, DESTINATO A SUPERARE IL FISCAL COMPACT ? – Tino Oldani – 18 dicembre 2014

Come faremo a rispettare il Fiscal compact?» chiedeva ieri un lettore del Corriere della sera, Mario Bocci, con una lettera breve, ma efficace: «Il debito è aumentato in ottobre di 23,5 miliardi e ha raggiunto quota 2.157,5 miliardi». Già, come faremo? Il rispetto del Fiscal compact imporrebbe al governo italiano di ridurre il debito pubblico [...]

Continua
LA STRAGE DI BAMBINI IN PAKISTAN : UN ATTACCO ATROCE E  VILE

LA STRAGE DI BAMBINI IN PAKISTAN : UN ATTACCO ATROCE E VILE

 
Malala, l’adolescente pachistana appena insignita del premio Nobel per la Pace e che questi stessi talebani tentarono di uccidere, ha parlato di “un attacco atroce e vile”.

Continua
M5S- TOMMASO CURRO’: DA UN LATO,  C'È CHI INTENDE MIGLIORARE LE REGOLE  DELL'  EUROPA E, DALL' ALTRO, CHI PROPONE ALLEANZE CON LA DESTRA POPULISTA DI FARAGE, PREDICANDO L'  USCITA DALL'EURO - 16 dicembre 2014

M5S- TOMMASO CURRO’: DA UN LATO, C’È CHI INTENDE MIGLIORARE LE REGOLE DELL’ EUROPA E, DALL’ ALTRO, CHI PROPONE ALLEANZE CON LA DESTRA POPULISTA DI FARAGE, PREDICANDO L’ USCITA DALL’EURO – 16 dicembre 2014

(…)
“Da un lato – rileva – c’è chi si assume la responsabilità di governare il Paese e dall’altro chi tenta di risolvere la crisi esclusivamente con atteggiamenti pregiudizievoli per la stabilità delle istituzioni della Repubblica. C’è chi intende migliorare le regole per un Europa più equa e più giusta e chi propone alleanze con la [...]

Continua
IL TRATTATO UE SI PUO’ MODIFICARE (ART.48,comma 1)  ED È INDISPENSABILE FARLO-  A CONDIZIONE DI COSTRUIRE UNA FORZA POLITICA ALL’ALTEZZA DEL COMPITO.   LA SITUAZIONE ITALIANA  E LE ESPERIENZE DI SYRIZA E PODEMOS – Luciano Gallino – 16 dicembre 2014

IL TRATTATO UE SI PUO’ MODIFICARE (ART.48,comma 1) ED È INDISPENSABILE FARLO- A CONDIZIONE DI COSTRUIRE UNA FORZA POLITICA ALL’ALTEZZA DEL COMPITO. LA SITUAZIONE ITALIANA E LE ESPERIENZE DI SYRIZA E PODEMOS – Luciano Gallino – 16 dicembre 2014

   (…)
Tra coloro che hanno partecipato alle dimostrazioni per lo sciopero di venerdì 12 dicembre  si contano  forse numerosi elettori potenziali per lo sviluppo di una nuova ampia formazione politica, in grado di opporsi alle catastrofiche politiche di austerità imposte da Bruxelles e supinamente applicate dal nostro governo. Non si tratta di fare un esercizio [...]

Continua
“ I  MILIARDI DI JUNCKER”  E  I TAGLI  CHE   PENALIZZANO SOPRATTUTTO I RICERCATORI ITALIANI – Juan Carlos De Martin – 16 dicembre 2014

“ I MILIARDI DI JUNCKER” E I TAGLI CHE PENALIZZANO SOPRATTUTTO I RICERCATORI ITALIANI – Juan Carlos De Martin – 16 dicembre 2014

(…)
… “ i miliardi di Juncker” non sarebbero 300, ma appena  tredici. Ai 300 si arriva solo avendo una grande – e, per molti, infondata -  fiducia negli strabilianti effetti moltiplicatori dei tredici che davvero ci sono. Ma prestiamo attenzione alla provenienza dei tredici: mentre 5 miliardi arriverebbero dalla  Banca Europea per gli Investimenti (Bei), [...]

Continua
L’EUROPA HA UNA BANCA, LA USI PER LA CRESCITA - Mariana Mazzucato – 15 dicembre 2014

L’EUROPA HA UNA BANCA, LA USI PER LA CRESCITA – Mariana Mazzucato – 15 dicembre 2014

 
(…)
Per uscire dalla stagnazione attuale, l’Europa non ha bisogno di istituzioni azzoppate, ma di una spinta decisiva alla crescita di lungo termine. Due settimane fa sembrava chel nuovo presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, stesse iniziando a muoversi in questa direzione , con l’annuncio di un piano di investimenti da 315 miliardi di euro che [...]

Continua
© 2014 Circolo di Roma Suffusion theme by Sayontan Sinha